Recherche avancée

Roma > Voto per corrispondenza per le elezioni europee del 26 ma... >

Voto per corrispondenza per le elezioni europee del 26 maggio 2019

Voto per corrispondenza per le elezioni europee del 26 maggio

Vi informiamo che sono state appena fissate le scadenze per il voto per corrispondenza per le elezioni europee del 26 maggio. Come previsto dalla legislazione, la richiesta di voto per corrispondenza deve pervenire al comune, dove l’elettore deve votare, al più presto 12 settimane e al più tardi 40 giorni prima delle elezioni, se la lettera di convocazione deve essere inviata all'estero (nb le scadenze sono diverse per le persone che votano per corrispondenza a Lussemburgo).

 

Di conseguenza, per le elezioni europee del 26 maggio, la richiesta di voto dovrà assolutamente pervenire al comune in cui l'elettore deve votare, al più presto il 4 marzo e al più tardi il 16 aprile. Tutte le informazioni pratiche relative alla procedura da seguire sono disponibili sul sito Web di guichet.lu: https://guichet.public.lu/fr/citoyens/citoyennete/elections/elections-europeennes/vote-correspondance-elections-europeennes.html